cannabis a praga

Praga viene un po considerata come "l'Amsterdam dell'Est" per le sue leggi liberali e le sue politiche, dove i consumatori di marijuana sono ignorati dalle autorità e tollerati da praticamente tutta la popolazione ceca.

La Repubblica Ceca, con le sue leggi sulla droga più permissive d'Europa, è uno dei quattro paesi dove si registra la più alta crescita di consumatori di cannabis. Per anche questo motivo abbiamo deciso di scrivere un vademecum, una sorta di guida turistica a Praga per fumatori di cannabis.

A proposito di Praga

Praga la capitale ed anche la più grande città della Repubblica Ceca. Da Roma dista in linea d’aria circa 920 Km, invece la distanza su strada è di circa 1300 Km (con un tempo stimato di percorrenza con la macchina di 12 ore e 30 minuti).

Praga è anche una delle città più "cannabis-friendly" del mondo, dove circa 60 mila le persone di età compresa tra 15 e i 34 usano ogni giorno erba e hashish: un totale di addirittura 10,5 milioni abitanti.

Ma Esistono Coffee Shop a Praga?

Lo status giuridico della marijuana è una questione che un turista può chiedersi dopo il suo arrivo a Praga. Non è difficile trovare diversi mini-mercati che mostrano il logo della marijuana sulle loro porte e vetrine quando si cammina per la città. Ma no, non si trovano Coffee Shop nelle vie di Praga e nella Repubblica Ceca. La marijuana resta quindi illegale su tutto il territorio.

I cittadini cechi possono comunque coltivare fino a cinque piante o essere in possesso di 15 grammi di cannabis (o 5 grammi di hashish) senza timore di essere perseguiti penalmente.