Comprare Cartine Online
Cartine Bravo a 0,20€ a libretto!
Portatabacco Artigianali
Rizla Silver da 0,20€ a libretto!
Macchinette per Sigarette

ms biondeAncora ho in mente quella mattinata di novembre di (tanti) anni fa, quando andavo a scuola, alle superiori. Una volta sceso dall'autobus avevo il tempo di far colazione con calma, fumarmi una bella sigaretta e incamminarmi verso la maledetta meta. E cosi ogni mattina. Un giorno però capitò un disguido di non poco conto: avevo finito le sigarette! La sigaretta prima di entrare a scuola era sacra, senza di quella partiva male la giornata e per raddrizzarla erano dolori! E' ovvio che sto esagerando eheh, voglio però farvi capire dell'importanza della sigaretta mattutina, che la considero alla pari con quella del dopo pranzo/cena. Quindi potete immaginare che, intento a scroccare una bionda, mi ritrovo in mano una MS (scroccata ovviamente ad un simpatico vecchietto).

Il punto è che queste MS Bionde hanno una fama molto negativa tra i giovani, il fatto che poi vengano fumate esclusivamente da over 50, rende di fatto quasi legittimo il pensiero. Anche il pacchetto effettivamente non ti fa venir voglia di comprarle. Qualche anno fa c'è stato un restyling grafico del pacchetto, ma a ben poco è servito. Quelle tonalità marroncine sullo sfondo bianco proprio "nun se possono vedè". Per quanto riguarda invece il design del vecchio pacchetto lasciamo perdere, ti fanno passare la voglia di fumare (il che non sarebbe proprio un male, eheh).

Pochi di voi sanno che la MS è una marca di sigarette molto giovane, perlomeno rispetto ai grandi colossi del tabacco. E' nata infatti nel 1969 e la sigla MS sta per Monopoli di Stato (e non sta quindi a significare Morte Sicura, Merda Secca, Marlboro Scadenti e via dicendo eheh). Oggi come oggi vengono commercializzate dalla British American Tobacco.

Esistono tantissime varianti (più di 30) di MS, oltre a queste bionde. Ve ne cito qualcuna: MS rosse (ex mild), MS chiare (ex light), MS bianche (ex ultra light), 821 full, blue, white (ex MS 821 con il leone sul pacchetto), MS international 100's, MS Blue, MS Stilo ecc.

Queste Sigarette MS Bionde hanno un contenuto di Catrame e Monossido di 10 mg, mentre la nicotina è di 0.9. Un pacchetto costa 4.30€. Un prezzo sicuramente troppo alto per la qualità offerta.

In definitiva vi sconsiglio l'acquisto. Se se siete proprio curiosi di sentirle, andate a scroccarne una a un over 60/70 che fuma, quasi sicuramente spipacchierà queste MS bionde. Buona fumata!

Piccolo Spazio PubblicitàHai mai provato i microbocchini della David Ross? Su Eurocali ci sono delle ottime offerte convenienti in questo momento. Vacci a dare un occhio!

Considerazioni finali su queste sigarette MS Bionde.

  • Sasy600

    Le MS Bionde e le MS Rosse sono le migliori!!!

  • darkcg

    Faccio notare che le MS non sono piu’ “Monopolio di Stato” da un bel pezzo. Sono di produzione (ormai) British American Tobacco e che MS non sta più, appunto, per Monopolio di Stato ma per “Messis Summa” (latino, “Il miglior raccolto”).
    Personalmente io ho fumato le rosse per un quindicennio (e non sono over 50). Sono semplicemente le sigarette che bilanciano gusto, contenuto di catrame / nicotina e prezzo. Insomma, sono il miglior rapporto prezzo / prestazioni in commercio, secondo me.
    Da provare anche le “Acqua e Tabacco”, la versione senza additivi delle tradizionali rosse.
    Quanto ai giovani che le disprezzano, sono appunto, giovani. Semplicemente non capiscono un cazzo. Apprezzare le qualità di tabacco non è cosa che può fare un diciassettenne, ci vogliono anni di incatramatura per carpire le differenze, i pregi e i difetti. I gusti sono sempre soggettivi, il fatto che un marchio venga “snobbato” da tutti è appunto indice di persone che poco capiscono e seguono semplicemente le mode.

  • Federico

    Hahahaha infatti giusto mio nonno lo vedo con queste….

  • Fabio

    Avevo letto che MS sta per Messis Summa (miglior raccolto)….

  • Floriano

    Le MS Bionde sono state le bionde xD che mi hanno accompagnato durante gli anni del liceo.
    Rammento che si poteva fumare nei bagni della scuola, e tutte le volte che lo facevo non passavo inosservato con il mio pacchetto di MS.
    Quasi tutti i miei compagni di scuola mi dicevano: “Perché fumi queste sigarette? Mica sei un vecchio!”
    Devo essere sincero, fumarle non mi dispiaceva affatto.
    Come è scritto nella recensione; “queste sigarette hanno una fama molto negativa tra i giovani.” A me però piacevano, avevano quel retrogusto di legno… e poi erano anche abbastanza forti.
    Adesso invece sto fumando le Camel e a proposito di questa marca ho una domanda da farvi: che voi sappiate la variante senza filtro (Original) è fuori produzione? A Salerno la trovo sempre con facilità, ma ogni volta che mi sposto mi dicono che è fuori commercio.

    • Fabio Villa

      Le Camel senza filtro ci sono ancora, è più facile trovarle nelle grandi città però.

  • Lukafulmine Lukafulmine

    Io le ho fumate, e vi posso dire che per quanto mi riguarda, il colpo in gola della nicotina non si sente quasi, nonostante siano delle sigarette medio-pesanti con valori di 10 mg catrame, 0,8 mg nicotina e 9mg monossido di carbonio. Hanno un retrogusto quasi dolciastro, e solo dopo averne fumata più di metà si fa sentire un gusto amaro di sfondo. Non soddisfano appieno a mio avviso il palato. Sono fumabili. Voto 6

  • Ste

    E’ vero che le MS hanno fama negativa tra i giovani, tant’è che non ho mai visto nessuno sotto i 50 anni fumarle; le fumava mio padre anni fa, ma poi le ha abbandonate in favore di altre marche. Però nella recensione non ti sei soffermato sul perchè hanno meritato una grave insufficienza, ma quanto piuttosto su pregiudizi comuni che esistono da anni che ruotano attorno a queste sigarette… Io penso di non averne mai fumate, quindi non posso guidicare, però sarebbe importante soffermarsi più sulla qualità del tabacco in se, che non per la fama che si porta dietro (ovvero la sigaretta da vecchio).

  • Filippo Bellini

    è stata la mia prima sigaretta fumata, rubata a mio padre che aveva dimenticato un pacchetto sul comodino di casa, avevo circa 15 anni …molto caratteristiche sia nel fumarle che nel classico tanfo che lasciano nell’ambiente, secondo me non sono malacccio, molto dipende dai gusti…personalmente ha fatto un’impressione peggiore le chesterfield rosse

  • Rob

    Le ho fumate la settimana scorsa, sono fumabili. Gusto morbido
    son bionde. Forse le classic sono più forti, queste no.
    Le MS rosse saranno di sicuro più forti del trio!

    Ciao

    Rob

    • Anonimo

      Sono d’accordo Rob, non sono poi così male, sono fumabili e non hanno particolari effetti negativi, come molte altre Marche di sigarette. In più il gusto e morbido. Diciamo che le hanno migliorate parecchie nel tempo. Nel complesso sono equilibrate.

  • luca_m

    Non brillano per personalità di certo, ma sono fumabili alla fine dei conti e non sanno di artificiale o chimico. Nonostante abbiano valori medio forti assomigliano più ad una sigaretta light.