rollare senza cartine

Uno degli incubi peggiori per chi fuma il tabacco e si rolla le sigarette è rimanere senza cartine. I filtri si possono ricavare da qualunque cartoncino ma come riuscire a rollare una sigaretta senza avere una cartina di alcun genere?

Naturalmente la risposta più ovvia è uscire e andare a comprare le cartine o comunque dirigersi al primo tabacchino 24 ore. Se ciò per un qualsivoglia motivo non è possibile allora devi cercare dei mezzi alternativi per rollare una sigaretta senza cartine.

Per rollare una sigaretta senza utilizzare le cartine infatti possono essere utilizzati alcuni sostituti, ma devi considerare che questi non offrono le stesse sensazioni di una vera e propria cartina. Infatti, le cartine riescono a chiudersi meglio grazie alla colla alimentare presente su si essa.

Le cartine sono realizzate appositamente per rollare le sigarette, quindi non contengono sostanze chimiche altamente dannose e intossicanti, inoltre le cartine sono in grado di bruciare lentamente, mentre la carta tradizionale rischia di bruciarsi molto velocemente.

Consigli per scegliere la carta per rollare una sigaretta senza cartine

Non tutti i tipi di carta possono essere utilizzate per rollare, quindi è necessario prendere alcune precauzioni prima di rollare le sigarette senza avere una cartina.

Per rollare una sigaretta senza cartine:

  • evita di utilizzare la carta di giornale stampata con inchiostro
  • non usare la carta plastificata delle riviste di gossip perché sono trattate con composti chimici altamente inquinanti.
  • scegli una carta sottile che permetta di tirare bene ed evita di rollare le cartine con un cartoncino, con il cartone spesso e con tutte quelle tipologie di carta che sono troppo spesse per essere arrotolate.
  • Evita tutti i tipi di carta che possono anche solo eventualmente, avere trattamenti con collanti e coloranti che fumati possono dare un sapore amaro e metallico.
  • Scegli carta naturale sottile e che possa essere rollata in modo semplice

Come rollare una cartina con carta naturale: quale scegliere

La scelta migliore per rollare una sigaretta con la carta naturale è quella che si utilizza per i sacchetti dei prodotti di rosticceria, per il pane, per i sacchetti del fruttivendolo. Insomma, la carta marroncina che solitamente viene data dai piccoli market e supermercati.

Questa carta può essere fumata in quanto non presenta elementi chimici dannosi ed è realizzata in cellulosa naturale.

cartine senza rollare

Oltre alla carta marroncina dei prodotti da forno, si può scegliere di utilizzare anche la carta velina. Quella che si trova all'interno delle scarpe, oppure quella che confeziona le magliette di ottima qualità o la carta velina che si trova all'interno delle camicie. La carta velina è più difficile da utilizzare, perché è molto leggera ma è anche migliore in quanto non presenta alcun sapore, è neutra, non viene trattata con prodotti dannosi e si adatta ad essere fumata.

Se non hai la carta da forno, quella da rosticceria oppure la carta velina allora puoi scegliere di utilizzare i fogli di carta vegetale, che si presenta sulle prime pagine di un libro. Hai presente la prima pagina vuota di un libro, oppure del dizionario di italiano e di greco? Quella carta è più sottile rispetto a quella che si trova nel resto del testo stampato e si può utilizzare per rollare una sigaretta.

Come rollare una sigaretta senza cartine

Adesso che sai quale tipologia di carta puoi utilizzare per rollare una sigaretta, sarai certamente curioso di capire come funziona esattamente e come riuscire a rollare bene una sigaretta senza utilizzare una tradizionale cartina.

Quando non si utilizza una cartina normale per le sigarette può essere difficile riuscire a rollarla come si fa di solito. Allora per riuscire a rollare una sigaretta con la carta tradizionale devi:

1-Prendere la carta sostitutiva e creare un filtro di carta oppure scegliere di utilizzare i tradizionali filtri già pronti.

2-Adesso con un righello calcola circa cinque centimetri di lunghezza e due centimetri di larghezza. Dopo che hai realizzato la sagoma esatta ritaglia il rettangolo con una forbice. 

3-Prepara il tabacco e inizia a rollare la sigaretta come fai di solito, naturalmente non essendoci la colla dovrai utilizzare la saliva per riuscire a creare un collante e chiudere la sigaretta.

Rollare una sigaretta con la carta tradizionale è una soluzione temporanea, e non da le stesse soddisfazioni delle cartine tradizionali.