rollare a bandiera

Rollare una sigaretta a bandiera può sembrare una pratica difficile, che possono effettuare solo i più esperti ma in realtà non è così. In genere si pensa anche a una suddivisione tra coloro che rollano la sigaretta in modo classico e quelli che invece scelgono di rollare a bandiera.

Chi sceglie di rollare una sigaretta in modo classico, prevede a rollare la cartina nel verso indicato dalla colla in senso tradizionale. Quando si procede a rollare una sigaretta in modo normale dunque si pone il lembo con la colla verso l'alto, mentre il lembo inferiore viene fatto scivolare al di sotto di quello superiore.

Quando si sceglie di fare rollare a bandiera invece, una volta che si chiude la sigaretta, la striscia di colla rimane nella parte centrale della cartina, in questo modo si riuscirà ad eliminare molta più carta, rispetto a quella che si elimina tradizionalmente con la chiusura classica.

Perché scegliere di rollare a bandiera?

Rollare a bandiera non è una tecnica avanzata per fare una sigaretta a mano, ma è solo un metodo alternativo. Per molti il sapore della sigaretta cambia nel momento in cui si fuma una sigaretta chiusa a bandiera, in quanto c'è meno carta e si aspira meglio il tabacco.

Infatti, rollare a bandiera non è solo una questione di moda, ma è più che altro un modo per evitare la combustione superflua e si può riuscire così ad evitare di aspirare eccessivamente. Infatti, la carta delle cartine a volte può essere eccessiva, quindi più se ne elimina più si fuma meglio. 

Evitare di fumare troppa carta è il modo migliore per evitare di assumere eccessive sostanze chimiche, infatti, le cartine di Tipo A subiscono tutte un processo di sbiancamento che porta alla carta ad assomigliare a quelle delle sigarette. Anche per chi opta per le cartine naturali come quelle realizzate in carta di riso o in canapa biologica, è meglio cercare di fumare meno carta possibile.

Rollare a bandiera è possibile solo se lo si fa a mano, infatti le macchinette che rollano le sigarette in automatico permettono di rollare solo sigarette normali.

Come rollare una sigaretta a bandiera

come rollare una sigaretta a bandiera

Rollare una sigaretta a bandiera prevede che si prenda la cartina e la si ponga con la colla verso il basso, anzi che verso l'alto.

Dopo che avrete girato la cartina fate attenzione che la colla non solo sia rivolta verso il basso, ma che questa sia posta verso di voi.

Adesso, come fate di solito, provvedete a inserire il tabacco nella parte centrale della cartina, dopo di ché potrete procedere a rollare normalmente la sigaretta. Mentre rollerai la sigaretta potrai notare come la colla rimanga verso il basso, e un pezzo di carta rimane al di fuori. 

Dopo aver chiuso la sigaretta, noterete che metà della carta è rimasta nella zona esteriore, quindi sarà possibile bruciare la carta in eccesso e al contempo riuscirai a fumare meno carta e avvertirai maggiormente il sapore del tabacco.

E' difficile rollare a bandiera?

In molti si chiedono se sia difficile rollare una bandiera, in realtà se si fa un po' di pratica è possibile rollare a bandiera con la stessa semplicità con la quale si rolla una sigaretta classica. Questa tecnica, molto utilizzata, prevede dunque solo tanta pratica manuale, e in poco tempo riuscirete a rollare una sigaretta a bandiera in poco tempo.